CONCORSO PER L'AMPLIAMENTO DEL CONVITTO E CASA DI CURA DI RIO PUSTERIA

COMMITTENTE : Provincia Autonoma di Bolzano

VOLUME: 2.560 m3.

STATO: Concorso

LUOGO: Rio Pusteria - IT

ANNO: 2014

L’area di progetto si trova tra la via principale del paese, via Val Pusteria, e la linea ferroviaria, parallela al fiume Rienza (Rienz). Arrivando da Sud, la volumetria e l’imponenza dell’edificio storico esistente sono da subito percepibili nella loro interezza. Proprio da via val Pusteria vi è l’entrata principale al complesso, il cui accesso avviene tramite lo storico portone ad arco direttamente sulla corte interna della Casa di Riposo e di Cura. 

Il nuovo intervento si pone in relazione ai volumi storici esistenti. Le scelte stilistiche portano alla dichiarazione della nuova volumetria come intervento appartenente al XXI secolo, che si dichiara nella sua nuova presenza, senza pretendere di essere il protagonista. Il nuovo intervento lascia maggiore spazio alle preesistenze e all’importanza della volumetria complessiva, con la consapevolezza della forza dell’insieme come un tutt’uno. L’estensione dell’ex-convento e il nuovo edificio del Convitto, riprendono le proporzioni delle aperture esistenti e la forza dei volumi pieni. Nella generale composizione si rispettano l’inserimento nel contesto naturale e il rapporto con i volumi storici, rispondendo alle nuove richieste funzionali.