CONCORSO PER IL BAUHAUS MUSEUM - DESSAU

COMMITTENTE : BAUHAUS DESSAU FOUNDATION

VOLUME: 18.500 m3.

STATO: Concorso

LUOGO: Dessau - Germania

ANNO: 2015

Il progetto si basa su tre scelte di base.Il primo è quello di creare uno spazio espositivo sotterraneo, sia per salvaguardare e mantenere il parco circostante sia per avere un giusto distacco dai fatti ed eventi esterni in modo tale da permettere ai visitatori la sperimentazione di un luogo dove regna il silenzio e dove la concentrazione visiva sulle opere esposte è ottimale.La seconda scelta è quella di segnalare la presenza del museo con un volume puro, silenzioso e quasi astratto: un cubo scuro. L'edificio dovrebbe prendere un forte contenuto simbolico di auto-rappresentazione; da qui il tema della compattezza e materialità; una sorta di "buco nero", un accumulatore di "energia fisica", in questo caso, culturale, in grado di proiettare il suo contenuto di fuori della sua individualità.Il terzo aspetto è quello di fare un riferimento preciso ai maestri di Dessau 'scuola: un mix tra arte, architettura e design, i tre pilastri fondamentali della Bauhaus. Questo punto è stato richiamato dal disegno degli spazi interni dove, come in una scatola di specchi,vi è un rinvio continuo tra i vari  elementi dello spazio, diverse immagini di spazi e materia, evidenziando, in in qualche modo, la ricchezza e la varietà di esperimenti tecnici e artistici sulla percezione visiva perseguiti dalla scuola del Bauhaus.L'idea di un luogo chiuso e astratto, ma permeabile allo stesso tempo, è stato utilizzato anche per progettare l'area esterna come spazio espositivo reale: un leggero tappeto erboso delimitata da un taglio in profondità nel terreno (che dà luce al spazi espositivi) e scandito da sottili pareti di vetro.