CONCORSO PER IL NUOVO CARCERE DI BOLZANO

COMMITTENTE : ITINERA SPA

VOLUME: 79.902 m3.

STATO: 2o classificato

LUOGO: Bolzano - IT

ANNO: 2013

L’impianto planimetrico del progetto ricerca una forma compatta per lasciare libera la maggiore area possibile, in modo che gli edifici siano immersi in un’ampia area verde, quasi a ripristinare la condizione periurbana di partenza.

L’ingresso al complesso carcerario viene segnato da un edificio quadrato, sul margine nord-ovest del lotto, che oltre ad ospitare la Block House con la sala d’attesa per i visitatori, contiene anche la palestra del personale. Di fronte
all’ingresso il grande edificio destinato al personale con il tunnel di accesso alla zona protetta dentro il muro di cinta.
Superato il muro ci si trova immersi in un pezzo di campagna, piantumata con alberi da frutta, mentre la vista viene catturata dal lungo complesso edilizio principale posto sull’asse nord-sud e alto tre piani. Una serie di volumi a piano
terra, sporgenti dalla linea di facciata, segnano le funzioni più specializzate, come l’ingresso, le sale per il culto o la stessa mensa.
Sul lato opposto all’ingresso emergono i volumi della zona colloqui, della palestra e del teatro, oltre a quello dei laboratori. Dopo gli edifici sono organizzati i cortili e i campi per i colloqui e le soste all’aperto, per lo sport o come spazio disponibile per altre funzioni da svolgersi sempre all’aperto.