TERMOVALORIZZATORE DI BOLZANO

COMMITTENTE : Provincia Autonoma di Bolzano

VOLUME: 196.749 m3.

STATO: Realizzato

LUOGO: Bolzano - IT

ANNO: 2008-2013

L’impianto si trova all’ingresso sud della città di Bolzano, in un contesto ambientale delicato compreso tra le montagne, i vigneti e i campi, in un’area contigua alla zona manifatturiera, tra il fiume Isarco e l’autostrada.
Considerando l’importanza dell’ impatto visivo, e consapevole del valore culturale e poi infrastrutturale, prima che architettonico di un’opera di questo tipo, Cleaa attenua l’effetto del grande complesso industriale, e immagina un progetto dalle volumetrie ridotte, che richiami il profilo e i colori della conca bolzanina: da qui la palette di verdi che caratterizzano il complesso. Una sorta di nuovo paesaggio artificiale capace di inserirsi nello skyline delle montagne circostanti cercando l’integrazione tra naturale e artificiale, tra artefatto e contesto che significa paesaggio nella sua migliore accezione.

La struttura è articolata in due grandi corpi principali di altezza differente, che coprono una superficie complessiva di 25.000 mq, distinti e orientati secondo la direttrice dell’autostrada e quella del fiume.
Protetti da una grande parete-schermo in lamiera di alluminio ossidato verde(barriera alla rumorosità dei condensatori) si trovano le turbine e le cabine elettriche; a lato la sede degli uffici, un volume vetrato dal profilo inclinato e aperto verso la campagna che ospita all’interno una piccola serra.
Nel secondo volume è collocato l’impianto del forno e della caldaia, che presenta un rivestimento cangiante in lamiera colorata verde, ritmato da numerose piccole aperture, insieme all’edificio della fossa rifiuti, riconoscibile per la materialità ruvida del cemento faccia a vista. Infine, lo spazio adibito allo scarico dei rifiuti, un avancorpo compatto con pareti esterne in policarbonato verde traslucido, irridescenti durante la notte.
Lo studio cromatico è stato accurato anche nella progettazione degli spazi interni, definiti da color block scelti per ciascuna zona della struttura: blu ( turbine) arancione (combustione rifiuti) giallo(spogliatoi e magazzini) rosso(percorsi) bianco (uffici).